Liverpool, la carica di Milner: “Non vogliamo essere ricordati per aver vinto solo un trofeo…”

Liverpool, la carica di Milner: “Non vogliamo essere ricordati per aver vinto solo un trofeo…”

“Dobbiamo abituarci a vincere tutto”

di Redazione ITASportPress

Il Liverpool sarà impegnato questa sera nel Mondiale per Club in Qatar. Obiettivo dei Reds vincere e conquistare il trofeo. Il Monterrey non sembra avversario in grado di impedire ai campioni d’Europa in carica di accedere alla finalissima che vede il Flamengo già qualificata.

A parlare al The Independent delle vittorie e delle ambizioni della squadra è James Milner, bandiera Reds, tra i più esperti della squadra di Klopp.

NELLA STORIA“È stato molto importante vincere il primo trofeo da quando sono arrivato in questo club”, ha detto l’inglese. In diverse finali, non siamo stati molto fortunati, ma la squadra ha mostrato carattere e ha continuato ad andare avanti. Ecco perché non vogliamo che il Liverpool sia ricordato come la squadra che ha vinto solo un grande trofeo. Vogliamo essere ricordati come un club che vince costantemente vari tornei”.

ABITUDINE – “Sappiamo bene che vincere sempre è certamente molto difficile, ma il nostro obiettivo deve essere quello di abituarci a vincere trofei e continuare a riempire la bacheca. Il Liverpool non ha ancora vinto un Mondiale per club. Sarebbe bello vincere. Spero di poterlo fare questa volta”, ha concluso Milner.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy