Liverpool, l’ex Grobbelaar: “Mbappé in Reds? Dovrebbe lottare per essere titolare. Chi non vuole venire deve consultare un dottore…”

“Il Liverpool è la squadra migliore e lo sarà ancora per diversi anni”

di Redazione ITASportPress
Mbappé

“Mbappé dovrà combattere per essere titolare nel Liverpool”, parola dell’ex portiere Reds Bruce Grobbelaar. Parlando ai microfoni di Stats Perform News, l’ex giocatore del club inglese non ha avuto dubbi a proposito di quello che potrebbe essere il team del futuro e la possibilità di vedere nuovi campioni come la stellina Kylian Mbappé nella squadra allenata da Klopp.

Grobbelaar: “Chi non vuole venire al Liverpool deve consultare un dottore”

Liverpool Crystal Palace
Liverpool Crystal Palace (getty images)

“Bene, se Mbappé dovesse venire ad Anfield dovrà sicuramente dimostrare il suo valore . Questo se e quando verrà”, ha detto Grobbelaar. “Non sappiamo quali siano le decisioni della società. Spetterà alla dirigenza e a Klopp decidere cosa fare sul mercato per la nuova stagione. Ma chiunque venga al Liverpool, come è capitato a Takumi Minamino, dovrà migliorare molto per entrare nella squadra e nell’undici titolare. Anche Mbappé”. E ancora: “In questo momento credo che tutti i giocatori del mondo vorrebbero venire al Liverpool, chi non lo vuole dovrebbe consultare un medico. Il Liverpool è la squadra più forte e lo sarà ancora per diversi anni”. L’ex portiere, che ha giocato per il Liverpool dal 1981 al 1994 con tante vittorie di trofei, ha detto la sua. Ora spetterà alla società muoversi sul mercato e definire le strategie…

MBAPPE’ SU BUFFON

QUI LE NEWS DI GOSSIP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy