Ljajic precisa: “Io col Coronavirus? Le notizie non riflettono la verità”

Ljajic precisa: “Io col Coronavirus? Le notizie non riflettono la verità”

Il calciatore smentisce le voci

di Redazione ITASportPress

Nella giornata di ieri il calciatore del Besiktas Adem Ljajic è stato messo sotto la lente dei riflettori a causa delle voci che lo volevano in quarantena a causa della febbre alta. La società turca aveva deciso di separarlo dal resto del gruppo per evitare il contagio.

A distanza di poche ore da quelle voci, l’attaccante o centrocampista avanzato ha voluto chiarire attraverso un messaggio su Twitter le sue condizioni, escludendo di fatto la possibilità di essere stato contagiato dal Coronavirus che tanto timore sta spargendo in tutto il mondo: “Le notizie secondo cui avrei il coronavirus, uscite sulla stampa, non riflettono la verità”. Nessuna smentita sulla febbre alta o sulla quarantena, ma al momento, secca la risposta in merito al virus che sta creando non pochi problemi al mondo intero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy