Lo strano caso di Dzemaili: lascia lo Shenzen FC dopo quasi 10 mesi e… zero partite giocate

Il centrocampista ex Bologna e Torino saluta la Cina

di Redazione ITASportPress
Dzemaili

Quasi 10 mesi di anonimato in Cina. La storia di Belrim Dzemaili allo Shenzen FC è finita senza, in realtà, mai cominciare. Lo ha annunciato lo stesso calciatore ex Bologna e anche Torino attraverso un messaggio pubblicato via social sul proprio profilo Instagram.

Dzemaili: 10 mesi e 0 presenze ufficiali

Dzemaili
Dzemaili (Instagram)

“Le cose non vanno sempre come vorremmo”, ha scritto Dzemaili accompagnando una foto postata su Instagram. “Ho comunque avuto il piacere di incontrare persone fantastiche, conoscere un paese fantastico, una nuova cultura e una città incredibile. Grazie Cina! Grazie Shenzhen FC”. Dopo 10 mesi di permanenza nel club cinese – era arrivato a gennaio – e nonostante un contratto valido ancora fino al 2021, il centrocampista dice addio alla società senza aver mai messo piede in campo in partite ufficiali. Complice la pandemia di coronavirus, l’avventura asiatica dell’ex Bologna si è conclusa in modo davvero sfortunato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy