Lo strano record del Real Madrid: prima volta in 40 anni senza acquisti nel mercato estivo

I blancos erano dal 1980 che non rimanevano “immobili” sul mercato

di Redazione ITASportPress
Zidane

Un fatto raro ma non completamente inedito. Il Real Madrid che non fa acquisti nella sessione di mercato estiva è sicuramente una novità, ma come detto, non assoluta. La squadra blanca ha visto tre giocatori rientrare dai rispettivi prestiti: Martin Odegaard, Andriy Lunin e il terzino destro Alvaro Odriozola, ma nessuna vera operazione in entrata nella finestra di trattative estive del 2020-21.

Real Madrid senza mercato: non accadeva da 40 anni

Real Madrid
Real Madrid (Getty Images)

Si tratta di un caso davvero speciale che non accadeva da ben 40 anni. Come scrive l’Evening Standard, infatti, oltre ai tre giocatori prima citati che sono tornati dai rispettivi prestiti e che ora fanno parte della prima squadra del Real Madrid per la stagione 2020-21, la società di Florentino Perez non ha effettuato alcuna operazione in entrata.

Complice la crisi economica dovuta al coronavirus, le merengues si sono trovate a confermare la squadra della passata stagione senza alcun innesto di un certo spessore. Era dal 1980 che non si vedevano i blancos NON fare mercato. Anche in quel caso, erano stati promossi tre giocatori dalla squadra giovanile, il Castilla.

Zidane, che aveva già espresso soddisfazione per la rosa a disposizione, dovrà dunque vedersela con la squadra che ha vinto la Liga nella passata annata. Sperando, magari, che le cose possano cambiare già a gennaio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy