ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

FURBIZIA

L’ultima di Pepe: infortunato va in panchina e si fa ammonire intenzionalmente

Pepe, getty images

La mossa del club portoghese e del difensore

Redazione ITASportPress

Sembrava essere passata inosservata l'ammonizione subita da Pepe nel precedente match del Porto. Invece, in casa Sporting Lisbona assolutamente non si sono persi la "trovata" del club e del difensore che, da infortunato, si è presentato in panchina col chiaro intento di beccarsi un cartellino giallo in quanto in diffida...

Sembra essere questa la "denuncia" di Miguel Braga, direttore della comunicazione dei Leoes, che a Sporting TV come riportato da Record, ha fatto notare la mossa di Pepe e del Porto per annullare le diffide e ripulire la fedina in vista del prossimo big match dell'11 febbraio.

"Il 12 gennaio, il tecnico del Porto ha dichiarato in conferenza stampa che il club non aveva urgenza di ingaggiare un difensore centrale perché avrebbe recuperato tutta la rosa, compreso Pepe. Il 16 il Porto ha giocato contro il Belenenses e in panchina c'era il difensore che ha ricevuto un cartellino giallo per proteste sul punteggio di 3-1 in favore. Non ci sarebbe stato nulla di strano se Pepe non fosse stato in diffida". Inoltre, sempre secondo lo Sporting, il centrale difensivo sarebbe stato portato in panchina da infortunato, quindi con il chiaro intento di "ripulirsi dalle diffide".

 Pepe (getty images)
tutte le notizie di