“L’uomo dei record” Miura non si ferma: a 52 anni nuovo contratto con lo Yokohama

“L’uomo dei record” Miura non si ferma: a 52 anni nuovo contratto con lo Yokohama

L’ex giocatore del Genoa continua a giocare nonostante l’età. La prossima sarà la 35esima stagione della sua carriera

di Redazione ITASportPress

Il sempreverde Kazuyoshi Miura non ha alcuna intenzione di terminare la sua carriera calcistica. Come riferisce AS, l’ex attaccante del Genoa, a 52 anni, ha firmato un contratto di 12 mesi con lo Yokohama FC, club che è appena stato promosso nella prima divisione giapponese (J-League), in cui gioca dal 2006. La prossima stagione sarà il numero 35 della sua infinita carriera.

L’UOMO DEI RECORD – Miura, che compirà 53 anni a febbraio, è attualmente il calciatore professionista più anziano del mondo. Nel 2017 ha stabilito un nuovo record battendo l’inglese Stanley Matthews. “Mi sforzerò quotidianamente per raggiungere l’obiettivo di rimanere in questa divisione e non dimenticherò mai i sentimenti di gratitudine e passione che provo per il calcio. Farò del mio meglio per essere in grado di aiutare la squadra a vincere”, ha commentato entusiasta l’attaccante giapponese pronto all’ennesima stagione della sua carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy