Mahrez, disavventura per le sorelle: aggredite nel loro salone di bellezza

Mahrez, disavventura per le sorelle: aggredite nel loro salone di bellezza

La polizia sta cercando di capire il movente

di Redazione ITASportPress
Mahrez

Disavventura per le sorelle del calciatore del Manchester City Ryad Mahrez. Secondo quanto riporta il Sun Dounya e Ines sono state aggredite da alcuni delinquenti mentre lavoravano nel loro salone di bellezza a Parigi. Per stessa affermazione di una delle due donne, il motivo dell’assalto di alcuni teppisti potrebbe essere stato l’essere parenti del calciatore.

Mahrez: il racconto delle sorelle

sorelle Mahrez (Douyna Mahrez Instagram)

“Eravamo tutti scioccati e traumatizzati”, ha raccontato Douyna Mahrez al Sun. “Non so perché sia ​​successo ma potrebbe essere perché siamo le sorelle di Ryad”. Tutto potrebbe essere accaduto a seguito del mancato pagamento da parte di un cliente con il quale le due donne hanno avuto una sorta di discussione per riscuotere quanto dovuto. “Nel giro di pochi secondi sono arrivate tre macchine davanti al salone e questi ragazzi sono scesi ed sono entrati nel negozio e hanno iniziato ad attaccarci. Gridavano e insultavano tutti. Hanno gettato le cose per terra e hanno agito senza pietà. Uno ha cercato di strangolarmi mentre un altro ha preso a calci la gamba della mia sorellina“.

Una racconto davvero horror per le due donne. La polizia ha avviato le indagini del caso.

INCIDENTE PICCANTE PER LA MOGLIE DI UN EX CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy