Mahrez, truffatore usa la sua carta di credito e spende circa 200 mila euro: lui se ne accorge… 5 settimane dopo

La stella del Manchester City non si era accorto di nulla per diverso tempo

di Redazione ITASportPress
Mahrez

Ha dell’incredibile la storia raccontata dal Sun che riguarda l’attuale centrocampista fantasista del Manchester City Ryad Mahrez. Il giocatore sarebbe stato vittima di un truffatore che, nel 2017, avrebbe fatto uso della sua carta di credito senza che l’asso algerino se ne accorgesse. Quasi 200 mila euro spesi e, prima di rendersi conto di qualche “acquisto di troppo”, ci sono volute 5 settimane.

Mahrez distratto

Mahrez
Mahrez (getty images)

Come spiega il tabloid inglese, la vicenda risale al 2017, quando Mahrez giocava ancora per il Leicester. Tale Sharif Mohamed avrebbe fatto uso della carta di credito del calciatore classe 1991 senza che il diretto interessato se ne accorgesse.

Un bel viaggio a Ibiza, una festa a base di Champagne, vestiti costosi e poco altro. Per un totale di 175,830 sterline, circa 200 mila euro. La vicenda è tornata adesso a galla perché il prossimo 25 febbraio la corta di giustizia si dovrà pronunciare sul caso. In precedenza, il truffatore era stato condannato ma aveva visto la pena sospesa a seguito del pagamento di una cauzione. Sull’esito della sentenza c’è grande incertezza perché l’avvocato difensore starebbe facendo leva sul momento difficile passato del colpevole che non stava vivendo un bel momento personale all’epoca dei fatti.

Resta curioso, comunque, che prima di accorgersi che qualcosa non andava, Mahrez ci abbia impiegato oltre un mese. Decisamente distratto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy