Malcom, altro flop: lascia il Barcellona, ma allo Zenit non sfonda

Malcom, altro flop: lascia il Barcellona, ma allo Zenit non sfonda

Il brasiliano aveva lasciato i catalani in estate

di Redazione ITASportPress

Da baby stellina a flop senza precedenti. Nel giro di dodici mesi la carriera di Malcom sembra aver preso una piega inaspettata. Il brasiliano, divenuto famoso per lo scippo del Barcellona ai danni della Roma, non è riuscito ad esplodere con i blaugrana ed ha tentato il rilancio con lo Zenit San Pietroburgo. Risultato? Un altro disastro, almeno per ora. Attualmente, Malcom ha giocato 60 minuti scarsi in un mese e mezzo. Un minutaggio assai ridotto, dettato anche da un grave infortunio dal quale non sembra essersi ripreso. Ed ora i tifosi russi iniziano a temere il peggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy