ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Man. United, 10 milioni a Rangnick se… riuscirà a convincere Haaland a firmare

Rangnick (getty images)

L'idea del club è quella di incentivare il manager e futuro consulente a provare il colpo Haaland sfruttando anche la sua "amicizia" col giocatore

Redazione ITASportPress

Il Manchester United è pronto alla rivoluzione Rangnick. Il manager tedesco sarà presto alla guida della squadra in panchina e proverà in sei mesi a dare la sua impronta, in campo e non solo. Infatti, il vero piano dei Red Devils è quello di attuare delle modifiche importanti a 360° che coinvolgeranno ovviamente anche il mercato.

Diversi gli obiettivi che la dirigenza vorrebbe portare a termine, tra questi anche l'acquisto di Erling Haaland dal Borussia Dortmund. Ecco perché, come svela la Bild, i vertici societari sarebbero disposti a tutto pur di avere il centravanti nella loro squadra. In tal senso, il quotidiano tedesco ha svelato un bonus speciale che il club è disposto a pagare a Rangnick nel caso in cui dovesse riuscire a "convincerre" il norvegese a firmare con lo United.

Ricordiamo, infatti, che Rangnick era il direttore sportivo del Salisburgo quando nel 2019 il club decise di puntare sul bomber - all'epoca del Molde - quando ancora era 18enne. Proprio gli ottimi rapporti tra le parti potrebbero aiutare a tale scopo. E quei 10 milioni sono un incentivo più che valido per tentare in ogni modo il colpo...

 Haaland (getty images)
tutte le notizie di