Manchester City, De Bruyne infastidito dalla società: proposto rinnovo a cifre inferiori per… comprare Messi

Il belga avrebbe rifiutato una prima proposta del club

di Redazione ITASportPress
De Bruyne

I dettagli delle trattative del Manchester City con il centrocampista Kevin De Bruyne sarebbero diventati noti. Secondo quanto si apprende da Sam Lee, giornalista del The Atheltic, la società inglese avrebbe proposto un rinnovo di contratto al belga a cifre inferiori rispetto a quelle attualmente percepite dal calciatore.

Tra le motivazioni che avrebbero portato la dirigenza dei Citizens ad una proposta simile ci sarebbe l’intenzione di mettere a segno, nella prossima annata, il colpo Lionel Messi. Già alcune settimane fa ci sarebbe stato un tentativo di accordo tra Manchester City e De Bruyne col giocatore che, però, infastidito dalla proposta troppo bassa, avrebbe rifiutato. Secondo quanto si apprende, però, il rinnovo del classe 1991 non sarebbe in discussione con il belga che troverà comunque l’accordo col club al quale è legato dal 2015.

De Bruyne (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy