Manchester City, giocatori in campo con maglia Gundogan. Lui ci scherza su: “Sono ancora vivo”

L’ex Borussia Dortmund infortunatosi al crociato, ironizza su Twitter per l’iniziativa messa in atto dai Citizens

di Redazione ITASportPress

Nel corso del match contro il Watford, il centrocampista del Manchester City Ilkay Gundogan, ha rimediato un grave infortunio al crociato. Per lui stop di almeno sei mesi e stagione finita. Ieri pomeriggio, i Citizens in occasione della sfida con l’Arsenal, sono scesi in campo con la maglia numero 8, così da rendere omaggio al compagno di squadra. L’ex Borussia Dortmund, attraverso il proprio account Twitter, ha apprezzato il gesto, ma allo stesso tempo ha ironizzato su questa iniziativa: “Grazie a tutti i miei compagni e complimenti per la vittoria. PS. Non preoccupatevi, sono ancora vivo”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy