Manchester City, Guardiola: “Gli arbitri devono tutelare i nostri giocatori”

Le dichiarazioni nel post-partita del tecnico spagnolo

di Redazione ITASportPress
Guardiola

Nel post-partita della sfida valida per il quinto turno di Coppa di Inghilterra tra Cardiff City e Manchester City (0-2), Pep Guardiola ha commentato i due episodi principali del match: il gol annullato a Bernardo Silva, ma soprattutto il brutto intervento di Bennet su Sané.
“Non capisco perché il gol di Bernardo Silva sia stato annullato, ma posso accettarlo. Per quanto riguarda invece il fallo su Sané, penso che gli arbitri debbano proteggere i giocatori. Non solo i giocatori della mia squadra, ma in generale tutti. Sané starà fuori per un po’, minimo due o tre settimane o un mese, vedremo domani esattamente”.
Nel corso del match il direttore di gara aveva infatti graziato Bennet dopo il fallo commesso sul giovane tedesco: in quella occasione il difensore inglese meritava l’espulsione diretta, invece il cartellino rosso è arrivato solamente al 92esimo minuto dopo un altro brutto intervento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy