ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PARLA PEP

Manchester City, Guardiola: “Mbappé? Giocherà ed è un bene”

Guardiola, getty

Guardiola, tecnico del Manchester City, ha presentato la semifinale di ritorno di Champions League contro il Psg

Redazione ITASportPress

Il Paris Saint-Germain cerca l’impresa contro il Manchester City. Domani si terrà il secondo atto della semifinale di Champions League in casa dei Citizens, forti del vantaggio per 2-1 maturato al Parco dei Principi. Il tecnico del City Pep Guardiola ha parlato in conferenza stampa: "Abbiamo un piccolo vantaggio, ma questo non deve cambiare l’approccio alla gara. L’esperienza mi porta a dire che le semifinali di ritorno sono sempre più complicate. Per questa ragione, dobbiamo controllare le emozioni e convincere i giocatori che questa è la migliore strada da seguire".

SULLA PARTITA - "C’è la consapevolezza che questa partita può farci centrare un obiettivo storico. Lo stiamo inseguendo da diversi anni. Ma proprio per questo, bisogna essere calmi, concentrarci in noi stessi e nelle nostre capacità, stare insieme e soffrire insieme. Sappiamo bene quali valori dobbiamo mettere in campo in questa gara. Non è nulla di diverso rispetto a questi mesi. Stare calmi e nei momenti difficili cercare di gestire il pallone, respirare e ripartire".

SU MBAPPÈ - "Giocherà ed è un bene per il calcio e per lo spettacolo di questo match. Neymar e Mbappé non hanno giocato bene all’andata? Non è vero. I giudizi spesso dipendono dal risultato, ma per me hanno ribadito le loro qualità. Dovremo essere bravi noi del City a controllarli e limitare i pericoli".

 Riyad Mahrez, Manchester City (Getty Images)
tutte le notizie di