Premier League

Manchester City, Guardiola: perde De Bruyne: “Positivo al Covid ma era vaccinato”

De Bruyne Guardiola (getty images)

Domenica il City contro l'Everton senza De Bruyne che salta anche il PSG in Champions

Redazione ITASportPress

Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, durante la conferenza stampa nell'antivigilia del match contro l'Everton, ha annunciato la positività al Covid-19 di De Bruyne: "Purtroppo Kevin è risultato positivo al test anti-Covid di rientro dalle partite con il Belgio. Dobbiamo stare attenti in questo momento, le persone stanno morendo di Covid. Kevin rimarrà in isolamento per i prossimi 10 giorni, era vaccinato quindi speriamo che stia bene e che i suoi sintomi siano ridotti al minimo. Ora deve pensare solo a guarire, l'essere umano è più importante di qualsiasi altra cosa. Non c’è nessuna preoccupazione per il ritmo partita, ma solo per l'essere umano, ogni aspetto tecnico e tattico in questi casi passa in secondo piano".

La squadra di Guardiola quindi, con l'avvento anche della Champions, dovrà fare a meno di un giocatore importante, non solo contro l'Everton, ma soprattutto contro il PSG di Messi, Neymar e Mbappe oltre che con il West Ham. La speranza dell'allenatore spagnolo è di recuperarlo però in vista della partita infrasettimanale contro l'Aston Villa di Steven Gerrard.

 Manchester City De Bruyne (getty images)
tutte le notizie di