ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL CASO

Manchester City, niente libertà condizionata per Mendy: resta in carcere

Mendy Manchester City (getty images)

L'esterno dei Citizens resterà in carcere fino al processo

Redazione ITASportPress

Il caso relativo all'esterno del Manchester CityBenjamin Mendy sta facendo ancora molto discutere. Il calciatore si trova in carcere in attesa di processo a causa delle accuse di violenza sessuale ai danni di ben tre donne.

In queste ore, come si apprende dai media britannici e non solo, era attesa la decisione sulla possibile concessione della libertà condizionata. Da quanto si apprende, il giudice ha optato per non far alcun tipo di favore a Mendy col rancese che dovrà restare in carcere fino all'inizio del processo.

Questa mattina la Chester Crown Court ha respinto la richiesta di libertà provvisoria presentata per la terza volta dalla difesa del 27enne terzino del Manchester City, che si trova in custodia cautelare ormai da sette settimane. Al termine di un'udienza durata meno di un'ora, il giudice Patrick Thompson ha stabilito che Mendy dovrà restare nel carcere di Liverpool fino al processo che inizierà il 24 gennaio 2022.

 Mendy Manchester City (getty images)
tutte le notizie di