Manchester City, paura Gundogan: rientra dopo 9 mesi e si fa male

L’ex Borussia Dortmund è stato costretto ad abbandonare il campo a seguito di un’entrataccia di Yacob, giocatore del West Bromwich

di Redazione ITASportPress
Gundogan

Al rientro dall’infortunio ai legamenti dopo ben nove mesi, Ilkay Gundogan ha rischiato nuovamente di farsi male. Sceso in campo nel match di Coppa di Lega inglese contro il West Bromwich, il centrocampista del Manchester City è stato letteralmente steso da un intervento a tenaglia di Claudio Yacob. Un fallo che ha irritato parecchio Pep Guardiola. L’ex Borussia Dortmund è rimasto diversi minuti a terra per poi essere portato a bordo campo dai medici dei Citizens. Ma fortunatamente le condizioni del tedesco non preoccupano e presto tornerà a disposizione. Lo stesso Gundogan, Guardiola e il resto della squadra tirano un lungo sospiro di sollievo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy