Manchester United, Max Taylor dell’Under 23 torna in campo otto mesi dopo il cancro

Manchester United, Max Taylor dell’Under 23 torna in campo otto mesi dopo il cancro

Il classe 2000 ha risposto bene alla chemioterapia e si allenava da settembre

di Redazione ITASportPress

Bellissimo episodio si è consumato in Inghilterra con protagonista il classe 2000 Max Taylor, che è tornato a giocare nel secondo tempo della partita dell’Under 23 del Manchester United otto mesi dopo che gli è stato diagnosticato un cancro. In questi mesi il ragazzo ha risposto bene alle cure di chemioterapia, a settembre ha avuto modo di riprendere gli allenamenti e ieri sera, lunedì 21 ottobre, in campo nel 4-1 rifilato dal suo team allo Swansea. Taylor, dal 2014 nelle giovanili dei Red Devils, ha sostituito l’infortunato Mengi al minuto 37.

Un mese fa, sul sito dello United, Taylor aveva detto questo sul ritorno ad allenarsi: “Sono orgoglioso e molto felice di esser tornato sul campo con i miei amici e compagni di squadra. Senza il supporto della mia famiglia e naturalmente di medici e infermieri non sarebbe mai potuto succedere. Voglio assolutamente ringraziare tutto il personale medico e riabilitativo del club che mi hanno aiutato in questi mesi difficili, non vedo l’ora di ritornare in gare ufficiali”.

taylor

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy