Manchester United, Sanchez ha saltato un controllo antidoping

L’attaccante cileno non era presente ad un test antidoping effettuato dall’Uefa all’Arsenal lunedì scorso, quando ancora era a tutti gli effetti un calciatore del club londinese

di Redazione ITASportPress

A pochi giorni dal suo trasferimento al Manchester United, sorgono i primi problemi per Alexis Sanchez. Quest’oggi Daily Mirror, ha pubblicato una articolo in prima pagina dal titolo “Sanchez drugs shock”: lunedì scorso, l’Uefa ha effettuato un test antidoping all’Arsenal, ma l’attaccante cileno che non era ancora stato ceduto ufficialmente allo United, non era presente perché aveva il permesso di andare a Manchester dove sostenere le visite mediche con i Red Devils. Secondo il tabloid inglese, i Gunners non hanno informato la Uefa del viaggio dell’ex Udinese e gli ispettori Uefa, seguendo il protocollo, hanno fatto sapere all’organizzazione che Sanchez ha saltato il controllo antidoping. Adesso Arsenal e United rischiano di dover pagare una grossa ammenda.

DUcW0tJVoAEfcLj

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy