Marsiglia senza pace, Alvaro Gonzalez senza mascherina in aeroporto: insulti alla polizia e multa

Il calciatore di nuovo alla cronaca dopo la rissa verbale e non dei mesi scorsi con Neymar

di Redazione ITASportPress
Alvaro Gonzalez

In casa Marsiglia non c’è un attimo di pace. Non solo i risultati sportivi non stanno entusiasmando ma dopo le dimissioni a sorpresa del tecnico Villas-Boas arriva un ulteriore fatto che potrebbe creare non poche grane alla squadra. Infatti, prima della gara del club contro il Lens giocata nella notte e terminata 2-2, Alvaro Gonzalez, già passato alla cronaca in passato per la rissa verbale e non solo con Neymar, si è reso protagonista di un altro fatto piuttosto grave che lo ha visto avere un battibecco, finito piuttosto male, con la polizia.

Alvaro Gonzalez: insulti alla polizia e multa

Alvaro Gonzalez
Alvaro Gonzalez (Twitter Alvaro Gonzalez)

Secondo le informazioni riportate da Nice-Matin, il difensore spagnolo Alvaro Gonzalez sarebbe stato multato per non aver indossato la mascherina in aeroporto prima della partenza del Marsiglia per Lens per disputare la gara di campionato. Ma non solo. Nella stessa occasione, il calciatore avrebbe insultato l’agente che gli aveva chiesto di usare il dispositivo di sicurezza personale ripetutamente. L’ex difensore del Villarreal avrebbe apostrofato in malo modo il poliziotto, prima in spagnolo e poi in francese. Per lui una multa salata e probabilmente anche un provvedimento da parte del club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy