Mayweather: “Voglio il Newcastle e ci porto Cristiano Ronaldo”

Mayweather: “Voglio il Newcastle e ci porto Cristiano Ronaldo”

La pazza idea del campione di pugilato

di Redazione ITASportPress

Il campione di pugilato Floyd Mayweather ha un grande sogno: comprare la squadra di calcio del Newcastle, attualmente allenata dall’ex allenatore dell’Inter e del Napoli, Rafa Benitez, e portargli Cristiano Ronaldo, cinque volte Pallone d’Oro e stella del Real Madrid: “Il Newcastle mi piace tantissimo. Sono sempre aperto a nuove opportunità di affari e amo tutti gli sport. Nel calcio, anche se non è il mio sport, ho tanti contatti. Cristiano Ronaldo è un mio amico da tempo e, se decidessi di investire nella Premier e comprare i Magpies, magari potrei convincerlo a trasferirsi proprio da noi per finire la sua carriera”, si legge sul Sunday Star.

DYnA5WhW0AAOEN-

MAYWEATHER – Il giornale locale Newcastle Chronicle ha scavato più a fondo nella storia per vedere se quanto riportato dal tabloid inglese fosse vero. Da quanto emerge, sembra che Mayweather sia completamente estraneo alla vicenda e al momento non ci sono stati contatti tra lui o il suo entourage con l’attuale proprietà dei Magpies. Attualmente il Newcastle è tredicesimo in classifica in Premier League con 32 punti dopo 30 gare.

TANTI SOLDI –  Floyd Mayweather è un pugile statunitense noto per il soprannome Money, ovvero soldi, per via del fatto che durante la sua carriera ha guadagnato cifre da capogiro, risultando per ben due volte (secondo la classifica stilata dalla rivista Forbes) l’atleta in assoluto più pagato al mondo, nel 2012 e nel 2014. Mayweather è essere l’unico pugile che negli ultimi trent’anni non si è mai fatto battere: al suo attivo annovera 49 incontri, tutti vinti, quasi la metà dei quali per K.O. tecnico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy