Mbappé: “Pesante ricevere critiche. Futuro? Parlerò solo quando avrò deciso cosa fare…”

L’attaccante del Psg e della Francia non ha ancora stabilito dove giocherà nella prossima annata: “Anche le critiche giocano un ruolo”

di Redazione ITASportPress
Mbappé

Kylian Mbappé non si sbilancia e non ha alcuna comunicazione da fare in merito al suo futuro al Paris Saint-Germain. La stellina francese, parlando con RTL, come riporta anche Goal, dopo la vittoria della sua Nazionale nel match d qualificazione ai Mondiali contro la Bosnia-Erzegovina, ha risposto con una vena polemica alle domande sul proprio destino tra rinnovo e critiche ricevute di recente.

Mbappé: “Stufo delle critiche. Sul futuro…”

Mbappé
Mbappé (getty images)

Parte subito dal rinnovo di contratto col Psg: “Se ci fosse novità sarei già venuto a parlarne di mio. Parlerò solo quando avrò deciso cosa fare”, ha spiegato Mbappé. Poi, sulle critiche a cui è stato spesso sottoposto di recente: “Certo, essere criticato dai media diventa stancante, soprattutto quando giochi per un club del tuo paese e dai tutto per la tua nazionale. Dopo un po’ diventa pesante“.

E ancora: “Credo sia diverso per i giocatori che giocano all’estero e tornano qui solo per la nazionale. Per me, invece, ci sono sempre, parlano molto di me. Per gli altri giocatori è diverso, ma sapevo sarebbe andata così quando ho firmato per il Psg. Anche questa pressione e queste critiche giocano un ruolo importante per la mia decisione sul futuro. La cosa più importante è stare bene e divertirsi ogni giorno…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy