McClaren: “In questo momento Pogba è meno maturo di De Bruyne”

McClaren: “In questo momento Pogba è meno maturo di De Bruyne”

Le parole dell’ex c.t. della Nazionale inglese

di Redazione ITASportPress
Pogba

Paul Pogba continua ad essere al centro delle polemiche. A causa delle sue deludenti prestazioni, il centrocampista del Manchester United di recente è stato spesso criticato e non solo come giocatore. Anche Steve McClaren ha speso alcune parole sul 25enne francese dichiarando che ha ancora tanta strada da fare per crescere e maturare, come calciatore, ma anche come persona.

L’ex c.t. della Nazionale inglese ha paragonato Pogba a Kevin De Bruyne, attualmente in forza al Manchester City. Durante un’intervista ai microfoni di Sky Sports, McClaren ha dichiarato: “Sembra che De Bruyne dopo essere stato in Germania per tre quattro anni sia tornato più maturo. È costante e sta diventando un giocatore di punta e un centrocampista completo. Pogba, invece, dopo aver lasciato il Manchester United è tornato, ma sembra non essere maturato. Non è costante, ma penso che Mourinho sia il perfetto allenatore che può aiutarlo a crescere. Con i top player bisogna avere pazienza, ma Mou deve di guidarlo e disciplinarlo. Tutto quello che De Bruyne è oggi, è ciò che Pogba dovrebbe essere. Per Paul, lasciare il Manchester United e Sir Alex Ferguson non è stato positivo. Tornare in quell’ambiente avrebbe dovuto migliorarlo… Non si tratta di una questione di età, ma di esperienza. De Bruyne ora è maturo, anche se è ancora giovane. È un grande giocatore, gioca per la squadra e lavora duro, affronta gli avversari, conquista i suoi duelli, crea e segna. Pogba non ha raggiunto questo livello di maturità nel suo gioco”.

POGBA, IL GESTO CHE HA MANDATO SU TETTE LE FURIE MOURINHO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy