Messi al Newell’s Old Boys, l’affare è possibile. Il vicepresidente: “Dipende dal padre…”

Messi al Newell’s Old Boys, l’affare è possibile. Il vicepresidente: “Dipende dal padre…”

La Pulce può tornare in Argentina

di Redazione ITASportPress

Lionel Messi in Argentina al Newell’s Old Boys. Perché no? Questo il desiderio di tanti argentini che vorrebbero vedere il proprio beniamino tornare a casa. Intervistato da AS, il vice presidente del club Cristian D’Amico ha affermato che vedere La Pulce con una nuova maglia non è poi una cosa così impensabile, nonostante sia molto difficile.

SOGNO – “Come tifoso io sogno che Leo torni a casa. Sappiamo che è una cosa che ha dichiarato anche lui pubblicamente, perché ama molto questo club”, ha spiegato D’Amico. “Ovviamente non è semplice, visto tutto ciò che Messi rappresenta, ma sarebbe il sogno di tutti gli argentini”. “Quanto è realmente credibile un suo arrivo? Le possibilità che lui torni dipendono dal padre. Noi lo amiamo moltissimo e questa è casa sua. Sappiamo che è molto amato anche a Barcellona ed è da ammirare per tutto quello che ha fatto. Problemi dal punto di vista economico? Da quel punto di vista per noi è impossibile competere. Ma il ritorno di Messi è un qualcosa che va oltre il Newell’s, dipenderebbe da tutti gli argentini. Messi come Maradona qui? Maradona significa molto per noi. Diciamo che è l’altro miglior giocatore del mondo. Il suo amore per la nostra maglia è un qualcosa che ci riempie di orgoglio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy