Mino Raiola: “Ibrahimovic dopato? Pronto a querela”

Mino Raiola: “Ibrahimovic dopato? Pronto a querela”

Le parole dell’agente del calciatore svedese in risposta a quanto affermato da Ulf Karlsson.

di Redazione ITASportPress

Accuse choc per Zlatan Ibrahimovic lanciate da Ulf Karlsson, ex tecnico della nazionale svedese di atletica. Se la Juventus preferisce non rispondere a quanto detto dall’allenatore, l’agente di Ibra, Mino Raiola, attacca: “Gli faremo causa. Io non sono esperto, ma abbiamo un avvocato svedese – ha detto il procuratore al portale Expressen-. Ci sono sempre i nemici. Forse è un ex atleta fallito o forse è geloso. Ma quest’uomo ha fatto un grosso errore. Per lui ci sarà una vita prima e una vita dopo questa dichiarazione. Sono menzogne. C’erano un sacco di controlli alla Juventus e Zlatan è stato controllato tra le 15 e le 20 volte. Tutto questo è ridicolo, possiamo provare che è tutto falso. Zlatan non ha mai preso alcun farmaco, nemmeno l’aspirina, in tutti i club per i quali ha giocato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy