Monaco, Keita furioso: “Rispettate le mie scelte e non inventatevi le cose”

L’ex attaccante della Lazio si è sfogato così sui Social

di Redazione ITASportPress

Da una parte, i campionati europei di calcio si stanno per concludere e dall’altra cominciano a farsi più insistenti le voci legate al calciomercato. Proprio in queste ore, si è parlato molto di un possibile ritorno di Keita in Italia, questa volta nelle file del Milan. Secondo i rumors, sarebbe stato proprio l’intervento di Jorge Mendes, noto procuratore portoghese, a fare sognare i tifosi rossoneri.

L’attaccante ex Lazio, però, non ci sta e stanco delle voci non veritiere legate al suo futuro ha voluto chiarire la sua posizione attraverso i Social. “Ancora oggi leggo di fantomatiche trattative di mercato agevolate dalla presenza di un agente portoghese che non ho mai incontrato e con cui non ho mai parlato in vita mia. Per questo vorrei precisare che l’unica persona che si è occupata del mio trasferimento dalla Lazio al Monaco e che si occupa quotidianamente dei miei affari da 3 anni a questa parte è il mio manager Roberto Calenda. Vi chiedo pertanto di rispettare le mie scelte e il mio lavoro senza inventare storie fantasiose riguardanti personaggi che non ho mai visto in vita mia. Grazie.”, queste le parole pubblicate su Twitter dal 23enne.

MONACO, I DUE VOLTI DI KEITA: GOL ED ESPULSIONE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy