Morte Emiliano Sala, arrestato un uomo accusato di omicidio colposo

Svolta nelle indagini per quanto riguarda la tragica scomparsa dell’ex attaccante

di Redazione ITASportPress
Emiliano Sala

Come riportato dalla Bbc, ci sono novità sulla morte del giocatore Emiliano Sala, avvenuta lo scorso 21 gennaio in seguito all’incidente aereo nel percorso fra Nantes e Cardiff. Un uomo di 64 anni dello Yorkshire è stato arrestato dalla polizia del Dorset, la stessa che si è occupata di cercare i resti dell’areo che trasportava l’attaccante italo-argentino quel fatidico giorno, con l’accusa di omicidio colposo. Una vicenda che ha rattristato il mondo intero, non solo quello calcistico, e che presenta ancora numerosi punti interrogativi. Di recente, nemmeno un mese fa, L’Èquipe aveva svelato un audio del 6 gennaio 2019 nel quale l’attaccante 28enne raccontava come il Nantes avrebbe fatto di tutto per venderlo e guadagnare dalla sua cessione. Importante anche il passaggio sulle volontà del calciatore che non aveva intenzione di andare al Cardiff in quanto il progetto non gli piaceva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy