Mount non dimentica il Vitesse: regala abbonamenti a medici e infermieri

L’inglese non dimentica l’anno passato nel calcio olandese

di Redazione ITASportPress
Mason Mount

Cresciuto nelle giovanili del Chelsea ma diventato grande prima nel Vitesse e poi nel Derby County, adesso Mason Mount è tornato alla base dove si sta confermando tra i protagonisti in maglia blues. Ma come scrive il Daily Mail, il passato non si dimentica, soprattutto se si ha l’occasione di compiere un bel gesto di solidarietà nei confronti dei più bisognosi o, semplicemente, dei più meritevoli.

Mount: abbonamenti a medici ed infermieri

Chelsea Mason Mount

Il trequartista o centrocampista avanzato del Chelsea è stato elogiato pubblicamente dal Vitesse per aver acquistato abbonamenti da distribuire agli operatori sanitari che non possono permetterseli. Mount ha aderito all’iniziativa promossa da Vyacheslav Karavaev, Eduardo e Louis Laros – tre ex giocatori del club olandese-, che volevano ringraziare coloro che hanno messo la loro vita in pericolo per salvarne tante altre specie in questo particolare periodo di emergenza dovuta al coronavirus. Tra chi ha aderito all’iniziativa, proprio il giovane classe 1999 che non ha dimenticato un anno trascorso in Eredivisie nel 2017-2018. Complimenti a Mount.

LE NEWS DI GOSSIP QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy