ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL MISTER

Nagelsmann e il Covid: “Esistono cose peggiori del passare 14 giorni in casa”

Nagelsmann (getty images)

Il tecnico del Bayern Monaco sta guarendo dal coronavirus e parla dell'isolamento

Redazione ITASportPress

Non sa ancora se sarà in panchina per guidare il suo Bayern Monaco nella sfida di Champions League di questa sera. Eppure, Julian Nagelsmann, tecnico dei bavaresi, la prende con filosofia e presentando la quarta partita del girone E contro il Benfica, afferma che esistono cose ben peggiori della quarantena forzata a causa della positività al Covid-19 dal quale ormai è guarito.

Nagelsmann ancora out?

 (Getty Images)

Sulla gara: "Dovremo essere molto attivi, propositivi. Il 5-0 incassato contro il Borussia Moenchengladbach è stata la dimostrazione delle cose che non funzionano. La vittoria in campionato contro l’Union Berlino, invece, ha fatto vedere come possiamo essere. Dovremo riproporre la stessa prontezza di spirito e tenere sotto controllo l’avversario. Anche perché abbiamo l’obiettivo di raggiungere quota 12 punti per centrare la qualificazione", le parole di Nagelsmann.

Sulla guarigione: "Sto bene anche se sento ancora qualche sensazione. Se il test di domani (oggi ndr) sarà negativo sarò in panchina. In generale credo che ci siano cose ben peggiori che passare 14 giorni chiusi in casa. Ovviamente è qualcosa di insolito non essere in campo e guidare la squadra".

tutte le notizie di