Né Zidane né Guardiola, Kroos celebra Heynckes: “Il miglior allenatore che abbia mai avuto…”

Né Zidane né Guardiola, Kroos celebra Heynckes: “Il miglior allenatore che abbia mai avuto…”

Il centrocampista del Real Madrid deve molto all’esperto allenatore avuto al Bayern Monaco

di Redazione ITASportPress
kroos

Toni Kroos si racconta e lo fa parlando a SportdBild di chi è stato per lui fondamentale per diventare uno dei centrocampisti più forti del panorama calcistico mondiale. Il tedesco del Real Madrid, a sorpresa, non ha nominato due dei manager più attesi come Zinedine Zidane e Pep Guardiola, rispettivamente suo tecnico in blancos e suo ex allenatore al Bayern Monaco. Per il classe 1990, invece, è stato Jupp Heynckes il migliore.

Kroos: “Con Heynckes sono diventato giocatore di prima fascia”

Kroos Heynckes
Kroos Heynckes (getty images)

“Chi è stato il miglior allenatore avuto tra quelli molto importanti che mi hanno allenato? Beh, devo dire che certamente ho avuto molti allenatori di alto livello. L’anno con Pep Guardiola è stato eccezionale e mi ha fatto crescere tanto di livello”, ha esordito Kroos. “Gli anni trascorsi qui al Real Madrid con Zinedine Zidane sono stati i più riusciti e vincenti. Ma se devo nominare il miglior allenatore ecco, devo dire che si tratta di Jupp Heynckes. Mi ha aiutato a prendere il mio posto nel Bayern Monaco, grazie a lui sono diventato un giocatore di prima classe”.

Insomma, per Kroos, reduce da una buona stagione in maglia merengues con 35 presenze e 4 gol, il tecnico tedesco è stato fondamentale per la sua affermazione nei grandi palcoscenici del calcio mondiale. Un tecnico che rimarrà sempre nella sua vita.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy