Neymar-Barcellona, il presidente della Liga: “Preferisco che non torni, non è un buon esempio”

Neymar-Barcellona, il presidente della Liga: “Preferisco che non torni, non è un buon esempio”

Tebas, numero uno della LFP, ha parlato del possibile rientro in Spagna del brasiliano

di Redazione ITASportPress
Neymar

Il nome più caldo in Spagna per quanto riguarda la sessione estiva di calciomercato al momento è quello di Neymar, che potrebbe tornare al Barcellona tramite un’operazione davvero complessa. A proposito di questo affare, ha rilasciato qualche parola Javier Tebas Medrano, il presidente della LFP (Liga de Fútbol Profesional), l’organizzazione che si occupa della Liga e della Segunda División: “Preferisco che Neymar non torni in Spagna, perché non lo considero un buon esempio – ha detto ai microfoni del programma El Transistor dell’emittente Onda Cero -. Se dovesse comportarsi meglio sarebbe un grandissimo giocatore, noi trasmettiamo determinati valori attraverso le nostre competizioni e comportarsi in maniera corretta diventa fondamentale. Ci abbiamo lavorato molto, non vogliamo modificare la nostra immagine. Vogliamo sempre portare grandi giocatori nella Liga, ma il caso specifico del brasiliano non è buono, perché alla fine la notizia che lo riguarda sarà sempre se ha fatto una cosa o un’altra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy