Neymar: “L’arrivo a Parigi uno dei momenti più belli della mia vita. Spero che i tifosi…”

Neymar: “L’arrivo a Parigi uno dei momenti più belli della mia vita. Spero che i tifosi…”

Il brasiliano dopo il 3-3 del Psg contro il Monaco

di Redazione ITASportPress

Grande protagonista con la maglia del Psg nella sfida contro il Monaco. Neymar, attaccante brasiliano dei parigini, ha parlato in zona mista dopo il pirotecnico 3-3 di ieri sera. Una doppietta importante per O’Ney che ha ritrovato gol e sorriso dopo le polemiche che lo hanno accompagnato fino a poco tempo fa.

L’attaccante dei parigini ha commentato anche il suo rapporto con la tifoseria a proposito delle voci di mercato che lo volevano scontento e in partenza verso la Spagna, sponda Barcellona.

GARA – “È stata una grande partita. Non abbiamo ottenuto la vittoria che era ciò che volevamo ma abbiamo creato diverse opportunità per farlo. Adesso dobbiamo continuare ad andare avanti e fare meglio per evitare di perdere punti in casa”.E sulla terza rete del Monaco che ha scatenato qualche polemica: “Ci sono le immagini che sono state interpretate e viste. Non voglio creare polemiche e ancor meno voglio essere sospeso di nuovo (ride ndr)”.

CHAMPIONS E TIFOSI – “Giocare in Champions con quattro attaccanti potrebbe essere un problema? No, non penso. Il nostro obiettivo è fare gol. Ma noi attaccanti sappiamo anche che dobbiamo aiutare la squadra. Il Psg può giocare con qualsiasi sistema. Dobbiamo aiutarci a vicenda. È necessario se vogliamo vincere”. E sul suo rapporto con i tifosi: “Non ho nulla contro i tifosi. Quello che è successo in passato non importa. Ho un bel rapporto con loro. Anzi. Il mio arrivo qui è stato uno dei migliori momenti della mia vita calcistica. Il modo in cui i sostenitori mi hanno ricevuto è stato grandioso. Tutti sanno cosa è successo l’estate scorsa. Ma appartiene al passato. Oggi sono un giocatore di Psg e provo a fare il meglio che posso. Il Psg può avere un’ottima stagione. Voglio che i tifosi continuino a fare quello che fanno sugli spalti e io, sul campo, darò il 100%”.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy