Neymar riapre all’addio: “Se in un posto non si è felici, bisogna andarsene”

Neymar riapre all’addio: “Se in un posto non si è felici, bisogna andarsene”

L’anteprima di una lunga ed interessante intervista a France Football

di Redazione ITASportPress

Dalla Francia arrivano altre indiscrezioni importanti sul futuro di Neymar da parte del fuoriclasse brasiliano stesso, che ha riaperto all’addio al Paris Saint-Germain in una intervista a France Football (verrà pubblicato integralmente martedì): “Oggi sono parigino e darò il 100% affinché il Psg porti a casa numerosi trionfi. Su quanto capitato la scorsa estate ritengo di non aver fatto male a nessuno, ma ho in mente che se una persona non è felice in un determinato posto, è meglio che se ne vada. Messi? Giocatore fantastico, il migliore che abbia mai visto giocare a calcio. Non c’è da meravigliarsi sul fatto che abbia vinto sei Palloni d’Oro, è stato ai vertici del calcio per tantissimi anni. Ci vorrebbe un Pallone d’Oro solamente per lui”.

Così invece sul suo obiettivo principale: “Vorrei vincere la Coppa del Mondo col Brasile, è un desiderio molto grande che ho”. Ma Neymar non ha nascosto di voler aggiudicarsi anche il Pallone d’Oro: “Anche a me piacerebbe vincerlo, ma non è una ossessione, non è per me un problema”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy