ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

O'NEY

Neymar, svalutazione record da quando ha lasciato il Barcellona…

Il quotidiano Sport ha analizzato la svalutazione del giocatore dal momento del suo addio al Barcellona

Redazione ITASportPress

Tanti rumors di mercato attorno al futuro dell'asso brasiliano Neymar. Si è parlato della volontà del Psg di cederlo in estate, ma anche della scelta del giocatore di rispettare il suo contratto che prevede, in realtà, altre tre stagioni in quel di Parigi.

Eppure, le indiscrezioni sul conto di O'Ney non sembrano placarsi, motivo per cui Sport.es ha deciso di analizzare, forse anche con un pizzico di malizia vista la vicinanza con la Spagna e il mondo Barcellona, in che modo si è evoluto il valore dell'attaccante dal suo addio dal club blaugrana nel 2017.

Il media iberico, infatti, ha voluto sottolineare la super svalutazione del prezzo di Neymar dal momento della sua cessione dal Barcellona al Paris Saint-Germain. Venduto per 222 milioni al club parigino, il valore del brasiliano è andato via via calando arrivando, ora a "soli" 90 milioni.

Alla sua terza stagione al Psg il suo valore è sceso a 180 milioni, poi 160 nel dicembre 2019. Ad aprile 2021 è passato a 110 milioni, a giugno a 100 e da dicembre dello scorso anno il prezzo è ulteriormente calato appunto attorno ai 90 milioni, cifra per la quale, probabilmente, la società francese sarebbe disposta a cederlo.

Una svalutazione importante che mostra, secondo Sport.es, come a 30 anni, la carriera di Neymar non sia poi stata quella che ci si poteva attendere.

tutte le notizie di