Niente permesso per volare dall’Egitto al Senegal, Mané salta la sua festa per il Pallone d’Oro africano

Niente permesso per volare dall’Egitto al Senegal, Mané salta la sua festa per il Pallone d’Oro africano

L’attaccante farà ritorno a Liverpool

di Redazione ITASportPress

Sadio Mané ha trionfato nel Pallone d’Oro africano battendo Mohamed Salah e Riyad Mahrez. L’attaccante del Liverpool, però, non si è potuto godere il successo come aveva sperato. Il senegalese, infatti, secondo quanto riporta AFP, citata anche dal tabloid inglese Mirror, aveva organizzato una cerimonia in Senegal, con alcuni amici e parenti del proprio villaggio, alla quale avrebbe dovuto partecipare anche il Presidente del Paese.

A causa di alcuni problemi dovuti alle autorizzazioni, però, non è potuto volare dall’Egitto a Dakar. Il jet privato che lo avrebbe dovuto portare dal luogo delle cerimonia della premiazione al Senegal non avrebbe ricevuto l’ok dalle autorità per sorvolare la Tunisia e per questo Mané è stato costretto a fare ritorno a Liverpool dove preparerà la gara di Premier League contro il Tottenham: “Sono molto dispiaciuto perché avrei voluto festeggiare con le persone del mio Paese, ma questo non è stato possibile. Al più presto farò ritorno per salutare tutti”, ha detto l’attaccante al sito ufficiale Reds.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy