Nove mesi senza stipendio, Heurtaux lascia l’Ankaragucu: “Non ho altre possibilità…”

Nove mesi senza stipendio, Heurtaux lascia l’Ankaragucu: “Non ho altre possibilità…”

Il difensore dà l’addio al club turco

di Redazione ITASportPress

Si era già lamentato in passato, nel giorno del suo compleanno, con un messaggio che era sembrato piuttosto simpatico e ironico. Ma la situazione di Thomas Heurtaux all’Ankaragucu non è cambiata, con il club turco che ancora non paga gli stipendi.

Ecco, allora, la decisione del difensore ex anche di Udinese e Verona: lasciare la squadra.

Lo ha annunciato lui stesso attraverso un messaggio pubblicato su Twitter sulla sua pagina ufficiale. Un sorta di lettera in cui ribadisce il fatto di non poter continuare in questa sistuazione: “Dopo aver avuto grande pazienza (nove mesi senza stipendio e l’esclusione dalla rosa) oggi non ho altre possibilità se non comunicare la fine del mio contratto professionale con l’Ankaragucu a causa del mancato rispetto degli obblighi contrattuali e di gravi inadempienze. Un grande ringraziamento a tutti i tifosi per il loro affetto e rispetto, siete il cuore di questo club. Un pubblico caloroso, sempre pronto a supportare la squadra. Buona fortuna ai miei ex compagni e anche alla società, affinché possa trovare maggiore stabilità e rimanere in Super Lig per tanto tempo”, ha scritto Heurtaux. Per il classe ’88 può cos’ iniziare una nuova vita e chissà che il destino non lo riporti in Serie A…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy