ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

SUI SOCIAL

Nuno Espirito Santo: “Da allenatore del mese al licenziamento. Calcio spietato”

Nuno Espirito Santo (getty images)

Il mister portoghese è stato esonerato dal Tottenham

Redazione ITASportPress

Parla per la prima volta dopo l'esonero dal ruolo di mister del Tottenham Nuno Espirito Santo. Il tecnico portoghese, licenziato la scorsa settimana dal club Spurs, ha voluto lasciare un messaggio sui social. Su Instagram, l'allenatore ha sfogato quelle emozioni che si portava dentro da qualche tempo soffermandosi sul mondo del pallone da lui definito "spietato".

POST - "Wow, le ultime settimane sono state a dir poco frenetiche. Questo è il calcio, lo sport più spietato del mondo. Solo un paio di settimane fa sono stato incoronato allenatore del mese e adesso sono passato velocemente al presente dove sono passati solo alcuni giorni dal mio licenziamento dagli Spurs", ha scritto Nuno Espirito Santo. "Questa è la vita, ora vado avanti alla ricerca della mia prossima sfida. Voglio ringraziare i tifosi Spurs: quando sono arrivato in questo grande club avevo previsto una visione per portare dei trofei ma non tutto è andato secondo i piani. Questo è tutto ciò che realmente viviamo e impariamo, non vedo l'ora di tenervi aggiornati sul futuro e vi ringrazio ancora una volta per il vostro costante supporto".

 Nuno Espirito Santo Tottenham (getty images)
tutte le notizie di