Olanda, Kluivert ricattato da un gruppo di scommettitori

L’attuale dirigente del Paris Saint-Germain, quando allenava le riserve del Twente, ha puntato su alcune partite della prima squadra, accumulando un grosso debito di gioco

di Redazione ITASportPress

Ancora lo scandalo calcio scommesse alla ribalta, ma questa volta in Olanda. Secondo quanto riporta ‘de Volkskrant’, un gruppo di scommettitori ha ricattato Patrick Kluivert. L’episodio risale al febbraio del 2015, quando l’attuale direttore sportivo del Paris Saint-Germain, era l’allenatore delle riserve del Twente. L’olandese, che aveva scommesso su alcune gare della prima squadra (pratica legale all’epoca), ha accumulato un grosso debito di gioco finendo nella morsa dell’organizzazione. Dopo l’arresto di cinque membri del gruppo di scommettitori, sono state effettuate le perquisizioni, ed è emerso anche il nome di Kluivert. Ma secondo il suo avvocato, l’ex giocatore di Ajax e Barcellona, sarebbe solo una vittima e avrebbe anche ripagato gran parte dei debiti accumulati.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy