Ozil, ancora polemiche con la Germania? Si veste con collana della Turchia

Ozil, ancora polemiche con la Germania? Si veste con collana della Turchia

Il trequartista dell’Arsenal è molto legato al suo Paese di origine

di Redazione ITASportPress
Ozil

Potrebbe essere un nuovo capitolo della saga Ozil-Germania. Il calciatore tedesco di origine turca dell’Arsenal, dopo aver detto addio alla Nazionale di Low, è entrato in polemica con la federazione per non averlo difeso dagli attacchi ricevuti e ha, a sua volta, accusato gli stessi vertici tedeschi di razzismo e mancanza di rispetto nei suoi confronti per la sua origine turca.

Nonostante il trequartista dell’Arsenal sia stato tra i grandi protagonisti della vittoria della Coppa del Mondo del 2014, il suo rapporto con la Germania è stato un continuo declino. La foto con il presidente turco Erdogan, apparsa nel corso degli ultimi mondiali di Russia, è stata la cosiddetta goccia che ha fatto traboccare il bicchiere. In quel caso, mentre la squadra tedesca giocava sul campo, Ozil veniva costantemente fischiato dai propri tifosi ed è stato portato a dire addio alla maglia della Germania.

ULTIMO – Come se non bastasse, nella serata di Europa League del suo club, Ozil è stato visto, come riporta il Sun, indossare una collana con il simbolo della Turchia. Il giocatore non ha mai rinnegato le proprie origini, nonostante i tanti rumors e pareri contrastanti. A marzo, lo stesso giocatore dell’Arsenal aveva invitato il presidente turco Erdogan al matrimonio, confermando la sua amicizia con il numero uno del Paese. Nella notte contro il Valencia, l’ennesima conferma. Ozil ha dimenticato la Germania e ha mostrato ancora una volta il proprio legame con la Turchia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy