Paul Gascoigne, per una volta niente scandali: dona un macchinario nuovo ad una bimba disabile 

Il bel gesto di Gazza dopo l’appello di un padre disperato 

di Redazione ITASportPress

Paul Gascoigne, ex centrocampista laziale, famoso non solo per le sue doti calcistiche, ma anche e soprattutto per i tanti scandali legati ai suoi abusi di alcol, sembra essersi lasciato alle spalle i suoi problemi, almeno per ora. Il 50enne inglese, infatti, ha dimostrato di avere un gran cuore: dopo il disperato appello di un padre su Twitter, che ha raccontato la disavventura subita dalla figlia disabile a cui hanno rubato l’unico macchinario che le permette di parlare, l’ex giocatore della nazionale inglese ha deciso di aiutare la famiglia. Secondo la testimonianza dell’uomo, il prezzo dell’apparecchio in questione è abbastanza elevato, per questo l’ex stella inglese ha deciso di offrire loro del denaro per aiutarli a pagare l’unico strumento che permette alla piccola di comunicare con gli altri.

“Donerò 1000 £ per un nuovo macchinario. Con amore, GAZZA” questo il messaggio pubblicato in risposta alla richiesta d’aiuto del padre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy