Paura per il talento dello Sporting Lisbona Bruno Tavares: colpito al petto si salva per miracolo

Il giovane prodigio portoghese ha rischiato la vita

di Redazione ITASportPress
Bruno Tavares

Disavventura per il giovane talento portoghese Bruno Tavares, uno dei più promettenti calciatori d’Europa. Il 18enne dello Sporting Lisbona, secondo quanto informa il Sun, sarebbe stato vittima di un colpo di arma da fuoco al petto e avrebbe rischiato di morire.

Bruno Tavares: salvo per miracolo

Bruno Tavares (getty images)

Considerato come uno dei futuri crack del panorama calcistico mondiale, Bruno Tavares è stato vittima, a quanto pare, di un incidente mentre si trovava in compagnia di alcuni amici in una stazione di servizio. Secondo i media locali, il giovane atleta sarebbe stato colpito al petto da uno sparo partito accidentalmente, forse, proprio da qualcuno che era con lui. Il ragazzo è stato immediatamente portato all’ospedale Garcia de Orta di Lisbona e sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza che, per fortuna, gli ha salvato la vita.

Adesso il calciatore è stato già dimesso e sta passando le fasi di recupero a casa. La polizia ha comunque avviato le indagini per capire meglio la dinamica di quanto accaduto perché, da quanto sostiene il Sun, colui che ha sparato sarebbe scappato. Anche lo Sporting Lisbona, non appena Tavares si sarà ripreso, potrebbe pensare di punire il proprio tesserato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy