Pellegrini, che attacco a Koeman: “Dare il benservito a Suarez per telefono è stato irrispettoso”

La stoccata del mister nei confronti del collega

di Redazione ITASportPress
Manuel Pellegrini

La rivoluzione in casa Barcellona è iniziata e, con ogni probabilità, si sentirà parlare ancora a lungo delle vicende in casa blaugrana. Il nome di Messi è quello di maggiore spicco, ma tanti altri big sembrano essere stati messi alle porte. Su tutti Luis Suarez che sarebbe stato fatto fuori dal neo tecnico Koeman con una telefonata di un minuto. A tal proposito, Manuel Pellegrini, attuale mister del Betis, ed ex Manchester City e Real Madrid tra le altre, parlando a ESPN si è scagliato contro la scelta e i modi adottati dall’olandese.

Pellegrini: attacco a Koeman su Suarez

Suarez
Suarez (getty images)

“Personalmente non mi sembra corretto il modo con il quale Koeman abbia scaricato Suarez”, ha detto Pellegrini. “Da allenatore bisogna sempre essere sicuri e capaci di parlare faccia a faccia con i propri calciatori. Essere sinceri e dirgli se continuerà o meno a far parte della squadra. Ho dovuto farlo molte volte nella mia carriera e so che fa male ma farlo per telefono mi sembra una mancanza di rispetto per un calciatore“.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy