Petit, attacco a Mbappé: “Inizia ad infastidirmi. Certe volte si comporta come… Neymar”

Petit, attacco a Mbappé: “Inizia ad infastidirmi. Certe volte si comporta come… Neymar”

“Deve stare attento al suo comportamento”

di Redazione ITASportPress

Kylian Mbappé è sicuramente tra i più forti calciatori del mondo, futuro Pallone d’Oro e con tanti trofei da conquistare. Ma per farlo, dovrà stare attento al suo comportamento, spesso giudicato sbagliato da Emmanuel Petit.

L’ex storico calciatore francese, che in carriera ha vestito le maglie di Monaco, Arsenal, Barcellona e Chelsea, ha parlato ai microfoni di Maxifoot del giovane connazionale senza risparmiargli qualche critica: “Mbappé è migliorato sicuramente in questi ultimi tre anni. È arrivato nel mondo del calcio con un potenziale incredibile, era un diamante da lucidare. Si è trasferito in un club importante, in un club popolato da stelle. Ha dovuto affrontare tutto quello che deriva da questo sia dentro che fuori dal campo. Anche nelle sue statistiche è decisamente migliorato e ha dimostrato grande maturità in molte aree”. Ma nonostante i complimenti, ecco la critica dura: “Nonostante tutto, tende a infastidirmi sempre di più… Spesso forza troppo determinate giocate. Decide cosa fare e prova in ogni modo a farlo. Spesso è fastidioso persino con i suoi stessi compagni. Dimentichiamo per un attimo che è giovane. Ha già dimostrato grandi cose, ma come spesso accade gli chiediamo sempre di più. Quello che fa è incredibile e ha un futuro luminoso davanti a sé. Ma fare pressione su te stesso perché vuole vincere il Pallone d’Oro è fastidioso. Deve stare attento con il suo comportamento. Fa troppo come Neymar e questo potrebbe ritorcersi contro di lui”.

C’E’ MBAPPE’ NELLA TOP 10 DEI CALCIATORI PIU’ VELOCI AL MONDO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy