Pickford corre ai ripari: assume guardie del corpo dopo minacce per aver causato infortunio a Van Dijk

Il portiere costretto a bodyguard dopo quanto accaduto

di Redazione ITASportPress

Il derby di Liverpool tra Reds ed Everton è ormai passato da diverse settimane eppure non smette di creare tensioni. L’argomento principale è sempre l’infortunio di Virgil Van Dijk causato da un’uscita violenta del portiere dei Toffess Jordan Pickford.

Tante le critiche arrivate all’estremo difensore e tantissimi, a quanto afferma il Daily Mail, le minacce arrivatagli dai social e non solo. Alcune anche di morte.

Pickford e le guardie del corpo

Van Dijk (getty images)

Come racconta il tabloid britannico, infatti, Pickford a seguito dell’episodio controverso con Van Dijk è stato accusato di aver fatto male intenzionalmente al difensore del Liverpool. Il Daily Mail afferma che all’indirizzo del portiere siano arrivate anche minacce di morte. A seguito di queste, il portiere si sarebbe deciso ad assumere guardie del corpo per proteggere se stesso e la sua famiglia da possibili malintenzionati. Un gesto davvero forte che spiega il clima caldo e sicuramente eccessivamente violento, venutosi a creare a seguito del derby.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy