Pochettino: “Sono pronto a tornare. Futuro? Ancora in Europa”

Pochettino: “Sono pronto a tornare. Futuro? Ancora in Europa”

Il tecnico argentino esonerato lo scorso 19 novembre dal Tottenham

di Redazione ITASportPress

E’ terminata lo scorso novembre l’esperienza di Mauricio Pochettino alla guida del Tottenham. Il tecnico argentino ha pagato a caro prezzo un inizio di stagione decisamente sottotono, venendo sostituito da José Mourinho. L’ex allenatore degli Spurs, appena esonerato, è subito finito nel mirino di molti club, tra i quali Bayern Monaco, Manchester United ed Arsenal. Del suo futuro, il tecnico ha così parlato a Fox Sports Argentina.

FUTURO – “Ci sono molti club e progetti interessanti, ma per adesso la cosa più importante per me è schiarirmi le idee dopo cinque stagioni e mezzo incredibili con il Tottenham. Voglio ritrovare le giuste motivazioni e il mio obiettivo è allenare in Europa: è difficile che possa tornare in Argentina, anche se, per il bene della mia famiglia, non mi rifiuterei di lavorare qui. Ora, però, devo attendere per qualche giorno e smaltire questo esonero. La mia prima decisione è stata quella di tornare in Argentina per vedere famiglia ed amici, ma aspetto di tornare in Europa per prendere decisioni sul mio futuro. Alla mia età non ho bisogno di molto tempo per riprendermi e sono aperto ad ascoltare i progetti che mi verranno presentati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy