Pogba, meglio tardi che mai: riprende la sua Rolls-Royce sequestrata… 9 mesi dopo

Per il francese anche oltre 5000 sterline per il deposito

di Redazione ITASportPress
Pogba

Non solo i rumors sul suo futuro in ottica mercato o le parole del suo agente Mino Raiola. Paul Pogba fa parlare di sé anche per altre ragioni. Questa volta è tutto merito (o colpa) della sua Rolls-Royce. Una bellissima vettura da ben 300 mila sterline che, però, il Polpo si era dimentico di non possedere più in garage. Il motivo? Gli era stata sequestrate nel giugno 2020…

Pogba riprende la sua Rolls-Royce e paga…

Pogba
Pogba (getty images)

Come si apprende da tanti media inglesi tra cui il Daily Mail, Paul Pogba ha finalmente recuperato la sua Rolls-Royce, per la precisione una Wraith Black Badge dal valore di 300mila sterline, dopo 9 mesi di… sequestro per avere una targa non locale, cosa che non è consentita nel Regno Unito. Ebbene sì, non si sa che il francese si fosse dimenticato di non avere più la vettura nel suo garage, ciò che è certo è che dal giugno 2020 l’auto era rimasta nel deposito giudiziario e che solamente in questi giorni il centrocampista del Manchester United ha deciso di ritirarla.

Una scelta che, tra le altre cose, gli è costata parecchio dato che per prendere la vettura Pogba ha dovuto anche sborsare oltre 5000 sterline per averla lasciata lì così a lungo. Insomma, il binomio calciatori-motori si conferma speciale. Anche se in questo caso…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy