Abraham ricorda l’errore contro il Liverpool: “Quanta pressione all’improvviso”

Abraham ricorda l’errore contro il Liverpool: “Quanta pressione all’improvviso”

Il calcio di rigore fallito dall’attaccante del Chelsea ha regalato la Supercoppa europea ai Reds

di Redazione ITASportPress
Abraham

Tra le grandi rivelazioni della stagione del Chelsea c’è sicuramente Tammy Abraham. L’attaccante dei Blues ha messo in mostra un ottimo rendimento, diventando uno dei punti di forza della squadra di Frank Lampard. Tuttavia il giocatore porta con sé ancora il rimpianto dell’errore dagli undici metri contro il Liverpool nella lotteria che ha assegnato ai Reds la Supercoppa europea. Questo il suo racconto al sito ufficiale del Chelsea: “La stagione prima, quando ero in prestito all’Aston Villa, avevo sbagliato un rigore su otto o nove tentativi, quindi avevo fiducia. Ricordo di essermi avvicinato al dischetto e la pressione mi è arrivata addosso. Nessuno aveva sbagliato fino a quel momento, quindi sapevo che dovevo segnare. Avevo ben chiaro quello che volevo fare nella mia testa, ma ho cambiato idea mentre stavo prendendo il via. Successivamente nello spogliatoio, tutti mi sono venuti incontro dicendo di non preoccuparmi, che queste cose capitano anche ai migliori giocatori. Ma in quel momento non volevo sentire nulla”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy