Al Chelsea si corre…anche troppo: multe per Rudiger, Barkley e Hudson-Odoi

Al Chelsea si corre…anche troppo: multe per Rudiger, Barkley e Hudson-Odoi

I tre calciatori pizzicati nel giro di 4 giorni nella stessa strada a velocità elevata rispetto al limite

di Redazione ITASportPress

I campioni dell’Europa League corrono, in campo e…fuori. Come riporta il Sun, infatti, tre giocatori del Chelsea, nello specifico il difensore Rudiger, il centrocampista Barkley e l’esterno offensivo Hudson-Odoi sono stati pizzicati ad infrangere i limiti di velocità previsti dalla legge sulla stessa strada e, per giunta, nello stesso periodo.

Come scrive il tabloid, i calciatori blues nell’arco di tempo di 4 giorni sono stati protagonisti della stessa infrazione sulla A3, nel sud-ovest di Londra, la strada che porta ai campi di allenamento a Cobham. Quello che rischia di più sarebbe Antonio Rudiger: il difensore è stato beccato ad andare ad una velocità tra le 101 miglia e le 109, con un limite previsto di 70. Ross Barkley, invece, andava a 58 miglia con un limite di 40. Quest’ultimo, insieme a Callum Hudson-Odoi è già stato punito con una multa e dei punti tolti dalla patente, mentre l’ex Roma dovrà presentarsi per una nuova udienza e rischia la sospensione della patente. I fatti risalirebbero ai giorni precedenti alla finale di Baku di Europa League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy