ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Andy Cole: “Bruno Fernandes non è più lo stesso da quando c’è Cristiano Ronaldo”

Andy Cole (getty images)

L'ex Red Devils dice la sua sulla situazione del club e nello specifico sui due portoghesi

Redazione ITASportPress

Momento complicato in casa Manchester United dove neppure la "cura" Rangnick sembra aver dato i suoi frutti. Complice anche l'ultima sconfitta rimediata contro il Wolverhamtpon, l'umore dei calciatori è decisamente molto basso e la pressione della stampa sempre più elevata. Una situazione che pare aver condizionato il rendimento anche dei migliori giocatori come Bruno Fernandes che però, a detta dell'ex attaccante Andy Cole, avrebbe un motivo in più per le sue prove opache: Cristiano Ronaldo...

Ebbene sì, perché secondo l'ex Red Devils, dall'arrivo di CR7 l'ex anche di Udinese e Sampdoria avrebbe cambiato modo di giocare perché troppo condizionato dal connazionale. Parlando a Premier League Productions, Cole ha detto: "Questa situazione sembra strana. Dopo il ritorno di Ronaldo, tutto il gioco di Bruno Fernandes è cambiato. Lo seguo da tutta la stagione. Dopo l'arrivo di CR7, Bruno Fernandes non è più stato lo stesso dell'anno scorso. Lo guardi e pensi: 'perché è così?'. Ha le qualità giuste e non dovrebbe preoccuparsi della presenza di Ronaldo in squadra. Entrambi sono giocatori di altissima qualità che vogliono la stessa cosa. Ma la sua forma e il suo gioco sono cambiati".

 Bruno Fernandes Cristiano Ronaldo (getty images)
tutte le notizie di